La casa produttrice leader nella fornitura di barriere di sicurezza, Hardstaff Barriers, espande la sua flotta con nuovi carrelli elevatori a forche Hyundai

Acclaim Handling chiude l'affare con Hardstaff Barriers per due carrelli elevatori a forche diesel Hyundai
La premiata Acclaim Handling con sede nella città Purfleet nell'Essex ha recentemente concluso un affare con la Hardstaff Barriers, produttore leader di barriere di sicurezza con base a Nottingham, per due fiammanti carrelli elevatori a forche controbilanciati diesel Hyundai 80D-9 da 8 ton, per un valore complessivo di £132K.

La premiata Acclaim Handling con sede nella città Purfleet nell'Essex ha recentemente concluso un affare con la Hardstaff Barriers, produttore leader di barriere di sicurezza con base a Nottingham, per due fiammanti carrelli elevatori a forche controbilanciati diesel Hyundai 80D-9 da 8 ton, per un valore complessivo di £132K.

Hardstaff Barriers fornisce barriere di sicurezza in cemento temporanee e permanenti da 26 anni a questa parte, sia nel Regno Unito che in Europa. Nel corso del tempo, l'azienda ha sviluppato una serie di soluzioni che includono prodotti per autostrade, lavori stradali, sicurezza perimetrale e sistemi a barriere antiterrorismo.

L'azienda gestisce anche le scorte nazionali di barriere per conto della Direzione generale della polizia nazionale anti-terrorismo (NCTPHQ), con la movimentazione e lo spiegamento di una serie di barriere di sicurezza, dissuasori stradali e recinzioni per happening di rilievo come le visite di Stato e le cerimonie reali. In questi eventi di spicco, i carrelli elevatori a forche Hyundai di Hardstaff occupano il centro della scena.

I nuovi carrelli elevatori a forche Hyundai 80D-9 da 8 ton dell'azienda vengono impiegati nel caricamento dei veicoli di trasporto, così come nell'installazione dei prodotti di sicurezza, per cui i loro carichi di lavoro possono variare sensibilmente. Dovendo rimanere all'opera per lunghi turni nel lavoro su grandi autostrade o nelle istallazioni di sistemi di sicurezza, le macchine devono essere robuste e affidabili.

Dave Todd, Direttore di Hardstaff Barriers dice: "Acclaim è la nostra concessionaria locale di macchine Hyundai; l'azienda ci ha contattato circa 18 mesi fa per introdurci al marchio Hyundai. Noi volevamo ampliare la nostra flotta e Acclaim è stata in grado di offrire le macchine che potevano soddisfare appieno le nostre esigenze aziendali.

Dopo aver testato altri modelli, l'80D-9 si è rivelato il più adatto alle nostre operazioni e il più equivalente alle macchine che già impieghiamo. Due dei nostri operatori hanno fatto visita a una cava locale per vedere questo modello in azione - e hanno apprezzato ciò che hanno visto. Dopo le trattative di prassi abbiamo siglato l'affare con Acclaim."

Dave ha proseguito: le prestazioni delle "macchine" sono state finora buone e non abbiamo avuto nessun problema che ostacolasse la produttività. Il modello 80D-9 è ben equipaggiato di serie, con tanti extra per gli operatori come aria condizionata, radio DAB, Bluetooth; in ogni caso, abbiamo fatto installare degli optional di sicurezza dalla Acclaim prima della consegna, come l'illuminazione a luce rossa delimitante la zona vietata ai pedoni e l'illuminazione addizionale per gli operatori.

Le nuove Hyundai sono state accolte molto bene e gli operatori le reputano macchine affidabili e robuste, su cui puoi contare."

L'acquisto dei nuovi carrelli elevatori a forche Hyundai fa parte di un ampio programma d'investimento tramite cui la Hardstaff Barriers intende ribadire la sua posizione di fornitore leader di soluzioni innovative e d'eccellenza per siti autostradali, aeroportuali, portuali e nucleari, così come per gli happening di rilievo, con sistemi a barriere antiterrorismo e di sicurezza perimetrale. Altri investimenti riguardano la formazione dei dipendenti, nuovi sistemi IT, telecamere veicolari ad alta definizione, sistemi telematici e di cattura elettronica di dati.

Dave Todd della Hardstaff Barriers ha spiegato: "Investendo nella nostra flotta di macchine e veicoli speciali, intendiamo ribadire la nostra posizione di fornitori leader di sistemi di sicurezza autostradale, sicurezza perimetrale e dei sistemi a barriere antiterrorismo a tutela di eventi di spicco, come i due matrimoni reali e la visita del Presidente degli Stati Uniti d'America che ci hanno visto protagonisti. Operiamo in tantissimi altri settori, come quelli aeroportuali, portuali e nucleari, fornendo innovazioni e prodotti per la protezione e il delineamento, in grado di assicurare la sicurezza sia per gli addetti ai lavori che il pubblico. Le nostre capacità e perizie interne ci consentono di fissare nuovi standard con l'utilizzo delle tecnologie di sicurezza più avanzate e l'applicazione dei metodi più efficienti."

Dave ha concluso: "Investiamo massicciamente nello sviluppo dei nostri team e processi, per garantire la fornitura di soluzioni efficaci in grado di soddisfare le esigenze di tutti i nostri clienti. Fra i nostri clienti figurano committenti pubblici, proprietari di immobili commerciali, organizzazioni governative, organizzatori di eventi e privati. La passione in tutto quello che facciamo rende la nostra azienda un posto speciale che ci spinge a innovare, a evolverci e a crescere in un mercato sempre più competitivo.

Siamo molto soddisfatti del supporto fornito da Acclaim, dall'acquisto ai servizi di post-vendita, e la raccomandiamo vivamente. Tanto che stiamo valutando di acquistare a breve altri due esemplari della stessa macchina."

Sam Woods, Direttore di team presso Acclaim Handling, commentando l'affare, ha detto: "Hardstaff Barriers è una società proiettata nel futuro che esige macchine durevoli supportate da un servizio di assistenza affidabile. Ci onora molto la loro volontà di continuare a puntare su Acclaim Handling e ci auguriamo una relazione commerciale proficua e di lunga durata."